ITA

biografia

Patrizia Nalbach Cauda, soprano italo-svizzero, nasce a Torino e fin dalla più tenera età dimostra doti artistiche nella recitazione e nel canto tanto da esibirsi in pubblico già a partire dai sette anni.

Per le sue doti canore viene invitata ad iscriversi al Conservatorio "G. Verdi" di Torino dove inizia gli studi musicali con Luisella Ciaffi e li prosegue con Rosina Cavicchioli. Contemporaneamente coltiva il personale e spiccato interesse per le discipline più introspettive quali la psicologia, la filosofia e la letteratura che la portano a frequentare l’Università degli Studi di Torino e a diplomarsi presso l’Istituto Superiore di Psicologia Sociale "Rosmini" di Torino.
Trasferitasi in Svizzera, frequenta dapprima a Zurigo l’"Accademia di Canto Cairati" dove prosegue la formazione lirica sotto la guida del M° Cornelio G. Cairati e poi a Lugano con Monica Trini e Mariagrazia Ferracini.
Nel contempo segue la sua naturale e innata passione per la recitazione formandosi alla scuola di "Campo Teatrale".                                             Studia musicoterapia a indirizzo fenomenologico-relazionale con il Prof. Paolo Cattaneo.

Studia                                                                                                                   Da diversi anni ha saputo armonizzare la sua sensibilità nonché i suoi molteplici interessi in una formula che valorizza le sue versatili capacità: la passione per la musica ed il canto, il teatro e la poesia, la divulgazione dell’Arte e l’espressione relazionale confluiscono in un connubio originale e appassionante che spazia dalla musica da camera a quella contemporanea, dalla rinascimentale alla post-moderna e al teatro musicale.                              Nel 2017 organizza e conduce l’animazione del Dies Academicus dell’USI.                                                                                                                            Ideatrice, regista e performer di concerti spettacolo e letture sceniche in Svizzera e all’estero, sta lavorando a DND, un un progetto artistico socio-culturale di prevenzione alla salute.

È ideatrice del progetto speciale "Perle di emozioni" e co-ideatrice con Isabella Lenzo Massei del percorso innovativo Tra Arte e Musica condotto dapprima presso il Museo d’Arte e il Museo Cantonale di Lugano e ora presso il MASI - LAC di Lugano.

Conseguiti il Diploma e il Master in Musicoterapia, elabora il progetto Scintille condotto dal 2014 ad oggi presso Gallerie e Musei della Svizzera italiana e presso il MASILugano.
Il progetto Scintille è stato premiato dalla commissione scientifica Cultura e Salute a seguito del bando nazionale svizzero Call for Cases Studies 2021.
con il sostegno del

Scrive poesie e racconti.

esperienza lavorativa

  • Mediatrice - animatrice culturale e musicoterapeuta presso la Fondazione Casa San Rocco - Morbio Inferiore

  • Mediatrice culturale presso MASI - LAC Lugano

  • Soprano e cantante concertista

  • Attrice

  • Guida e Performer per il Dicastero Attività Culturali della Città di Lugano

  • Ideatrice e conduttrice del progetto "Perle di Emozioni"

  • Co-ideatrice e conduttrice della formula "Tra Arte e Musica" per visite speciali ai musei (MASI - LAC Lugano)

  • Ideatrice e conduttrice del progetto "Scintille al museo" x malati di Alzheimer (MASI - LAC Lugano /Musei e Gallerie in Ticino)

  • Musicoterapeuta

  • Ideatrice, produttrice ed organizzatrice di animazioni in occasione di eventi culturali quali Vernissage, Mostre, Eventi (p.es.: CdT, Otis, Notti del Racconto presso Villa Heleneum e Villa Ciani, CPA, Ente Turistico Val di Blenio, etc.)

  • Ideatrice e conduttrice dello spettacolo multiculturale “Hafez- Petrarca” presso il Conservatorio di Lugano

  • Ideatrice, regista e performer dello spettacolo "Rebecca - Una storia d'amore"

  • Ideatrice di progetti lirico-musicali per i licei

  • Docente di scuola speciale (audiolesi e cerebrolesi)

  • Docente di scuola elementare

istruzione e formazione

  • Master in Musicoterapia

  • Diploma Universitario in Musicoterapia

  • Studi di Pedagogia Musicale presso l'HMI di Bellinzona

  • Studi di Canto Jazz con L. Pigozzi a Milano

  • Percorso di Psicofonia - Marie-Louise Aucher® (quattro livelli) con Elisa Benassi a Castelbelforte (MN)

  • Perfezionamento del Canto Lirico con M. Ferracini e M. Trini a Lugano

  • Studi di analisi musicale con F. Ghilardotti a Lugano

  • Studi di Canto Lirico con C. G. Cairati a Zurigo

  • Studi di Canto Lirico presso il Conservatorio "G. Verdi" di Torino

  • Corsi annuali e seminari tematici con attori e registi professionisti in Svizzera e in Italia

  • Studi di Pedagogia con Indirizzo Psicologico presso l'Università degli Studi di Torino

  • Diploma di specializzazione per l'insegnamento ad alunni handicappati psicofisici presso l'Istituto Superiore di Psicologia Sociale di Torino

  • Diploma di specializzazione per l'insegnamento ad alunni handicappati deboli d'udito presso l'Istituto "L. Prinotti" di Torino

  • Maturità magistrale presso l'Istituto S. Anna di Torino

  • Studi di lingua Giapponese presso la “Klubschule Migros “di Zurigo

  • Studi di Inglese e diploma presso la “Cambridge School” di New York (TOEFL)

  • Studi di tedesco e diploma presso il "Goethe-Institut" di Torino (KDS)

conoscenze linguistiche

Italiano:           Madrelingua
Inglese:           Buona conoscenza
Tedesco:         Buona conoscenza
Francese:        Media conoscenza

Competenze relazionali

e organizzative

Ho vissuto a Torino, Zurigo, New York e Tokyo.
Ho viaggiato molto e conosciuto persone, lingue, culture e realtà eterogenee.
Grazie a queste mie esperienze, ho ulteriormente sviluppato la mia naturale attitudine alla relazione, alla mediazione, all'intraprendenza così come all'ideazione e all'approfondimento di progetti individuali e di gruppo.

interessi personali

  • Già Presidente e responsabile delle pubbliche relazioni dell'Associazione "Settembre Organistico" di Morbio Inferiore

  • Vicepresidente della “Compagnia della notte” di Sorengo con la quale ho allestito numerosi spettacoli dal 2006 ad oggi

  • Già membro del coro “The Harmonics” di Breganzona

  • Adoro il ballo, la musica e il teatro

  • Prediligo la letteratura e la poesia

  • Mi incantano il mare, la neve e il bosco

  • Mi piacciono i viaggi e le moto

  • Mi diletto con la cucina indiana e giapponese

  • Amo stare in compagnia e nel contempo avere un mio spazio dove ritemprarmi e riposare